I NUTRACEUTICI NELL’ALIMENTAZIONE DEI PETS

I NUTRACEUTICI NELL’ALIMENTAZIONE DEI PETS

Il termine NUTRACEUTICA deriva dalla fusione di due parole: “nutrizione” e “farmaceutica” ed all’interno di questa categoria rientrano tutte quelle soluzioni alimentari finalizzate alla risoluzione di una serie di condizioni e patologie attraverso l’utilizzo di sostanze che possono agire con efficacia sul problema.
Le linee nutraceutiche per animali comprendono solitamente mangimi specifici ed integratori in compresse, paste o gocce appetibili da utilizzare insieme o separatamente. La caratteristica di questi prodotti è quella di garantire non solo le sostanze nutritive fondamentali per la salute dell’organismo, ma anche una serie di sostanze in grado di alleviare o addirittura risolvere un gran numero di disturbi e patologie.
Nei negozi per animali è presente una vasta gamma di mangimi nutraceutici specifici per molti problemi del cane e del gatto, come dermatiti, sofferenze articolari, cistite, insufficienza renale o epatica, diabete, disturbi gastrointestinali.
Per quanto riguarda le intolleranze alimentari, sempre più diffuse tra i nostri amici animali, esistono mangimi che uniscono i benefici offerti dagli alimenti “monoproteici” a quelli della nutraceutica. In questo modo si possono evitare gli elementi nutritivi ai quali presumibilmente i pets sono intolleranti e, contemporaneamente,, si può ridurre l’infiammazione dell’apparato digerente e di tutto il corpo che spesso si sviluppa nel tempo.
Se siete interessati a saperne di più su questo argomento potrete contattarci tramite mail al nostro indirizzo theanimalsesto.3@gmail.com e noi saremo lieti di aiutarvi.

Commenta l'articolo

commenti